Ministero della pubblica amministrazione

logo

In relazione alla nostra precedente comunicazione Gestione emergenza Covid - Ammissione alle Classi con due casi di positività, in allegato si riporta la nota del Ministero della salute valida per tutti (non solo per la scuola), in cui, tra l'altro, nella circolare del 30 dicembre si chiarisce: 

<<La quarantena dovrà essere applicata alle categorie e nelle modalità di seguito riportate: 

Contatti stretti (ad ALTO RISCHIO) 

1) Soggetti non vaccinati o che non abbiano completato il ciclo vaccinale primario (i.e. abbiano ricevuto una sola dose di vaccino delle due previste) o che abbiano completato il ciclo vaccinale primario da meno di 14 giorni: rimane inalterata l’attuale misura della quarantena prevista nella durata di 10 giorni dall’ultima esposizione al caso, al termine del quale periodo risulti eseguito un test molecolare o antigenico con risultato negativo; 

2) Soggetti che abbiano completato il ciclo vaccinale primario da più di 120 giorni, e che abbiano tuttora in corso di validità il green pass, se asintomatici: la quarantena ha durata di 5 giorni, purché al termine di tale periodo risulti eseguito un test molecolare o antigenico con risultato negativo; 

3) Soggetti asintomatici che: 

- abbiano ricevuto la dose booster, oppure 

- abbiano completato il ciclo vaccinale primario nei 120 giorni precedenti, oppure 

- siano guariti da infezione da SARS-CoV-2 nei 120 giorni precedenti, 

non si applica la quarantena ed è fatto obbligo di indossare dispositivi di protezione delle vie respiratorie di tipo FFP2 per almeno 10 giorni dall’ultima esposizione al caso. Il periodo di Auto-sorveglianza termina al giorno 5. 

E’ prevista l’effettuazione di un test antigenico rapido o molecolare per la rilevazione dell’antigene Sars-Cov-2 alla prima comparsa dei sintomi e, se ancora sintomatici, al quinto giorno successivo alla data dell’ultimo contatto stretto con soggetti confermati positivi al Covid 19. >>

 La circolare dell'8 gennaio detta nuove modalità di gestione e precisa:

<< In presenza di due casi positivi nella classe, le misure previste sono differenziate in funzione dello stato vaccinale:

A) per gli alunni che non abbiano concluso il ciclo vaccinale primario o che lo abbiano concluso da più di centoventi giorni, che siano guariti, da più di centoventi giorni e ai quali non sia stata somministrata la dose di richiamo si prevede:

  attività  didattica:   sospesa l’attività in presenza, si applica la didattica digitale integrata per la durata di dieci giorni;

  misura sanitaria: quarantena della durata di 10 giorni con test di uscita - tampone molecolare o antigenico - con risultato negativo.

B) per gli alunni che abbiano concluso il ciclo vaccinale primario, o che siano guariti, da meno di centoventi giorni e per coloro ai quali sia stata successivamente somministrata la dose di richiamo, si prevede:

  attività didattica: in presenza con l’obbligo di indossare dispositivi di protezione delle vie respiratorie di tipo FFP2 per almeno 10 giorni; si raccomanda di non consumare pasti a scuolaa meno che non possa essere mantenuta una distanza interpersonale di almeno due metri;

  misura sanitaria: Auto-sorveglianza.>>

In primo piano

Avvisi

URP

Istituto Tecnico Industriale "Galileo Ferraris"
Via A. Labriola, Lotto 2G - Scampia - Napoli
Tel. centrale: 0817022150,
0817023540, 0817024890
Fax: 0817021513
Tel. succursale: 0817023602, 08119711835
PEO: natf17000q@istruzione.it
PEC: natf17000q@pec.istruzione.it
Cod. Mecc. natf17000q
Cod. Fisc. 80059100638
Fatt. Elett. SQ0DOI